Bologna - tel. 051203198
info@bologna.social-forum.org
www.bologna.social-forum.org
Logo Contropiani
BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME
Informazione rete
  • Legale
In evidenza:

Liste del BSF

Sottoscrivi
Cancella



 
Cerca nel sito o nel web
Mappa del sito
Sito
Web

powered by FreeFind




MANUALE DI AUTODIFESA GIURIDICA
In caso di arresto o di fermo da parte della Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza o altra forza di Polizia:

Le forze dell’ordine possono fermarvi in tre ipotesi:

  1. identificazione personale: questo accade ogni qual volta le forze dell’ordine ritengano che vi sia la possibilità che i dati identificativi siano falsi.
    In tal caso non si può essere tenuti presso gli uffici di polizia per un tempo superiore alle 12 ore.
    Qualora vi vengano richieste le generalità è obbligatorio fornirle, in caso contrario risponderete di un reato previsto dall’art. 651 c.p.; se non fornite i documenti è possibile ed è legittimo essere accompagnati agli uffici di Polizia per l’identificazione (tempo massimo 12 ore)
  2. arresto in flagranza: chiunque viene colto dagli organi di Polizia in flagranza di reato può essere arrestato ( devastazione e saccheggio; lesione personale; furto; danneggiamento aggravato.
    Per flagranza si intende: sia chi viene colto nell’atto di commettere il reato, sia chi successivamente al reato viene inseguito dalla Polizia ovvero chi è sorpreso con cose o tracce che lascino chiaramente intendere che si è commesso un reato.
  3. fermo: se manca la flagranza nei casi sopra menzionati ma vi è un pericolo di fuga la Polizia se vi è un urgenza, può operare il fermo che consiste nel portarvi in carcere come nel caso dell’arresto.

Cosa accade successivamente?

  1. venite portati in carcere
  2. non siete tenuti a parlare
  3. avete il diritto di nominare un legale
  4. entro le 96 ore viene fissata un udienza davanti al giudice per convalidare l’arresto ovvero per verificare che vi sia stato il rispetto delle regole.
  5. Entro le 96 ore può essere anche celebrato il processo per direttissima, quindi vi è insieme la convalida e il processo.

Nel caso veniate sottoposti a perquisizione o a sequestro avete diritto ad avere un legale il quale ha facoltà di assistere

N.B. solo le persone coinvolte nei casi precedenti possono hanno il diritto di nominare un Avvocato; unica eccezione è rappresentata dalla possibilità che detta nomina sia effettuata da parenti prossimi, non da amici o conoscenti.

Tenetevi in tasca il nominativo di un Avvocato!
a cura della casa dei diritti di Bologna



BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME