Bologna - tel. 051203198
info@bologna.social-forum.org
www.bologna.social-forum.org
Logo Contropiani
BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME



Fotografi di tutto il mondo unitevi!


Fare comunicazione è la premessa del fare politica. Saperla gestire (sia con strumenti autonomi, che nel rapporto con i media) è l'esigenza prioritaria. Di fronte alle megafusioni delle corporation multinazionali, noi procediamo in ordine sparso. Divisi, a volte persino ostili. Il tentativo che va fatto è quello di costruire un forte legame sociale, un sentimento di solidarietà, per uscire dalle reciproche nicchie e tentare di produrre una comunicazione di massa, in grado di raggiungere la maggioranza dei cittadini.
Una proposta per i giorni del vertice OCSE, a Bologna, fra il 12 e il 15 giugno - ma anche per gli appuntamenti di Ancona, Genova e Firenze -: tutti quelli che possono, si presentino con telecamere e macchine fotografiche. Le prime file dei cortei siano a volto scoperto e piene di strumenti di produzione visiva.
Sento già l'obiezione: ce ne saranno tante di telecamere e macchine fotografiche, maneggiate da qualche infiltrato. Ma questo nuovo movimento deve temere il silenzio più che le manipolazioni, e deve comunque definire una propria strategia comunicativa: producendola innanzitutto, e trovando le forme per diffonderla.
Come a Seattle, i grandi media potranno persino guardarci con simpatia, ma sarà solo "colore" ed è sciocco aspettarsi una rappresentazione corretta delle posizioni critiche. Da questa idea possono derivare vari sviluppi (mostre fotografiche, proiezioni). Fra l'altro si può tentare di realizzare un giornale quotidiano distribuito per le strade di Bologna, oltre che per via telematica.
E' un progetto impegnativo, da valutare attentamente, per il quale Zero in condotta si mette a disposizione.

Rudi Ghedini, direttore di Zero in condotta



BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME