Bologna - tel. 051203198
info@bologna.social-forum.org
www.bologna.social-forum.org
Logo Contropiani
BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME
Bologna Social Forum
  • Comunicazioni
In evidenza:
Scarica il volantino:

Liste del BSF

Sottoscrivi
Cancella



 
Cerca nel sito o nel web
Mappa del sito
Sito
Web

powered by FreeFind











 

Tavolo contro la Guerra di Bologna

 


 

 

 

 

 

Ieri pomeriggio la maggioranza di centro-destra in Consiglio Comunale a Bologna ha impedito che si potesse discutere un ordine del giorno contro la guerra in Iraq e sulla manifestazione del 15 febbraio a Roma. E' un fatto gravissimo.
Bologna è la città che ha il più alto numero di bandiere della pace esposte da finestre e balconi, a Bologna il sentimento contro la guerra è largamente maggioritario (lo dimostrano anche le migliaia di persone che si recheranno alla manifestazione di sabato, molto di più di quelle previste), ma chi attualmente governa la nostra città si schiera con le logiche più guerrafondaie dell'amministrazione americana e cerca di impedire a chi si oppone all'intervento armato di Bush e Balir di poterlo anche solo esprimere.
E' in questa logica che vanno inquadrate anche le prese di posizione di esponenti di Forza Italia e di Alleanza Nazionale tese ad impedire l'esposizione delle bandiere "arcobaleno" dai palazzi pubblici. Noi chiediamo a tutti i cittadini e ai lavoratori degli Enti Locali di esprimere con ancora più visibilità il loro sentimento pacifista, riempiamo ancora di più, in questi giorni che mancano al 15 febbraio, Bologna e i suoi palazzi di bandiere della pace e di drappi bianchi contro la guerra, isoliamo chi applaude alle bombe sulle popolazioni irachene.
Tavolo cittadino contro la guerra di Bologna

 

BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME