Bologna - tel. 051203198
info@bologna.social-forum.org
www.bologna.social-forum.org
Logo Contropiani
BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME
Bologna Social Forum
  • Comunicazioni
In evidenza:
Scarica il volantino:

Liste del BSF

Sottoscrivi
Cancella



 
Cerca nel sito o nel web
Mappa del sito
Sito
Web

powered by FreeFind









STOP GATS

GIOVEDI’ 13 - giornata nazionale per dare uno stop alla mercificazione dei servizi essenziali (Acqua, sanità, istruzione)
STOP GATS (accordo generale sulla liberalizzazione dei servizi nell’ambito dell’organizzazione mondiale del commercio - (WTO)
Bologna: azioni sull’Istruzione in tutte le scuole

E’ in pericolo ill diritto all’istruzione a livello nazionale ed internazionale la strategia delle multinazionali dei servizi prevede l’entrata dell’istruzione nei GATS per essere liberalizzata

  • La privatizzazione dell’istruzione nei paesi firmatari produrrebbe la crisi del settore pubblico, ridotto a servizio di serie B per i meno abbienti
  • l’istruzione secondaria e universitaria subirebbero un processo di mercificazione che, per i costi elevati, diventerebbero un privilegio per pochi
  • Le legislazioni nazionali superate dai GATS non potrebbero intervenire sui servizi essenziali.

Bologna: azioni sull’Acqua P. Nettuno h 17:00

ACQUA BENE COMUNE DELL’UMANITA’

  • L’UE dice di voler escludere l’acqua dai GATS ma ha richiesto a 72 paesi di liberalizzarla in cambio di un minore sostegno alle esportazioni agricole Per molte persone è l’alternativa: Mangiare o Bere?
  • La privatizzazione di un bene essenziale come l’acqua sarebbe presto estesa anche all’Unione Europea

Forum cittadino contro il WTO
Per adesioni e info: stopgats@bologna.social-forum.org

Mailing List: http://liste.bologna.social-forum.org/wws/info/stopgats

 

 

 

 


 

 

 


Bologna Giovedì 13 marzo
Giornata Nazionale contro la liberalizzazione dei servizi essenziali nell'ambito dei GATS
(GATS: accordi generali sulla commercializzazione dei servizi)

Anche a Bologna la Campagna contro il WTO è presente con mobilitazioni e iniziative. La giornata internazionale di protesta contro la mercificazione dei dirtitti, logica conseguenza degli accordi GATS, è stata aperta dal collettivo degli studenti medi Nati dalla Resistenza, che hanno promosso in tutte le scuole superiori iniziative di informazione e sensibilzzazione rispetto al tema: volantinaggi e la vendita simbolica delle loro scuole.
Nel pomeriggio, gli aderenti al Tavolo cittadino contro IL WTO hanno provto  immaginare insieme che cosa succederebbe se gli occordi GATS diventassero realtà: la vendita dell'acqua pubblica con le file e i secchi presso il Nettuno, per acquistare ciò che oggi è ancora un bene comune.  Diverse realtà aderenti al tavolo, in uno spettro ampio che va dalla Rete Liplliput al movimento studentesco, da ATTAC ai Verdi al sindacalismo di base, si sono dunque rtrovate in questa azione simbolica di protesta e di infromazione rispetto alla cittadinanza, che ha visto la partecipazione di sessanta persone.
La campagna continuerà  con iniziative di approfondimento per cooinvolgere cittadini, lavoratori  e istituzioni locali.
FERMARE IL WTO E' POSSIBILE!
Forum cittadino contro il WTO - Stop GATS

 

BOLOGNA SOCIAL FORUM INFORMAZIONE RETE DOCUMENTAZIONE CALENDARIO E APPUNTAMENTI HOME